Uncategorized

I colori delle feste

febbraio 3, 2019

I COLORI DELLE FESTE

Nero come la più suggestiva notte dell’anno, quella della Vigilia. Candido come la dolce canzone Bianco Natale. Oro come il dono prezioso dei re Magi il giorno dell’Epifania. I colori delle feste sono densi di emozioni. Viviamo a tavola questi momenti di gioia, accompagnati da intense e scintillanti tonalità.

La cena della vigilia

La sera del 24 dicembre viviamo l’attesa della mezzanotte. E’ il momento conviviale per eccellenza, che mette in risalto servizi d’effetto. Il nero si abbina a tonalità natalizie come l’argento, oro e rosso. Una cena informale può iniziare con un antipasto servito con set da degustazione in 100% melamina di Mebel (foto a lato), composti da semplici ed eleganti vassoi, ciotole e cucchiai. Per una serata più sofisticata, piatti, sottopiatti e bicchieri “all black” di Livellara, da quelli più easy a quelli in platino. Per tisane del dopocena le mug di Pols Potten. Come aiuto, il vassoio dotato di luce di Horm.

Il pranzo di Natale

Cominiciamo dal dolce? Uno dei momenti più attesi, per scambiarsi gli auguri nel modo più dolce. Il panettone arriva a tavola servito sull’alzatina in porcellana Nostalgie di Easy Life (foto a lato). Porcellana bianca anche per le altre portate con la collezione di tazzine, coppette e bicchieri Assoiffées firmata dalle francesi Tsé Tsé, realizzate a mano in Francia. Ad arricchire ogni singolo oggetto, la smaltatura sulla superficie esterna o all’interno di ogni pezzo, effettuata a mano in Romania. A corredo il runner in 100% lino di Bandit Queen, lavorato a mano a Mumbai. Declinato nei toni naturali del bianco, è impreziosito da decori floreali tridimensionali.

Tavola scintillante

L’oro, per brindare e festeggiare nel modo più intenso e luminoso. Una tavola brillante per concludere le feste nel migliore dei modi. Dalle posate placcate The midas cutlery di Seletti, ai piatti in porcellana e oro Calendario di Fornasetti fino ad arrivare alla preziosa collezione di Vetri delle Venezie con decorazioni dorate e platino. Piatti, alzate per dolci e frutta, contenitori in vetro dove mettere caramelle e cioccolatini della calza della Befana (foto a lato).

Autore: Matilde Bonatti

0 likes